Come scegliere le giuste buyers personas

 

Buyer Personas

 

Scegliere le giuste buyers personas è sicuramente il primo passo verso il successo aziendale . Conoscere e comprendere davvero i tuoi clienti è una parte fondamentale per la crescita della tua attività. In particolare se non lo fai:

• Non saprai se i tuoi servizi/prodotti colpiranno nel segno e se sono idonei alla tua audience
• I tuoi potenziali clienti non capiranno il tuo messaggio e sceglieranno i tuoi competitor
• Non saprai mai chi sono le persone giuste al quale rivolgerti
• Potresti mandare le tue ads ad un target diverso e perdere soldi

Che cosa sono le buyers personas?

Letteralmente, per buyer persona si intende il ritratto di un utente che incarna un segmento del nostro pubblico di riferimento. Definirle è utile e rende più agevoli i lavori di personalizzazione dei contenuti all’interno della nostra strategia di marketing. E’ quindi fondamentale individuarle e cercare di raggiungerle nella maniera più dettagliata

Come iniziare per crearle?

Ci sono template e schemi che ci possono aiutare a seguire una traccia per incanalare tutte le caratteristiche utili alla definizione del tuo cliente tipo. Munitevi di carta e penna e scrivete su un foglio le seguenti cose:

  • Nome:
  • Età – Sesso:
  • Dove vivono:
  • Stato civile:
  • Reddito annuo:
  • Occupazione:
  • Interessi:
  • Abitudini di acquisto:
  • Eventi di interesse
  • Hobby
  • Scrittori preferiti
  • Musica preferita
  • Marchi preferiti

Ecco, rispondete a queste domande in modo attento e ponderato e avrete trovato il vostro cliente ideale!

Come iniziare l’analisi

Potete iniziare da un’attento studio dei clienti che già avete. Potrete scoprire di avere più tipologie di buyers personas cui rivolgervi. Per portare avanti la vostra analisi potete seguire diverse strade, come ad esempio interviste ai vostri attuali clienti o dei questionari online. Pertanto ricordate: State parlando ai clienti, seguite il loro linguaggio. Dietro i nome utente ci sono delle persone reali che vogliono essere ascoltate e capite; usa sempre un linguaggio friendly .

Una volta che abbiamo davanti tutti i nostri dati, iniziamo a identificare le nostre buyers personas. Provate a dargli un nome e prendere un’immagine che posso identificare un vostro cliente tipo. Sarà molto più facile avere in mente qualcuno con determinate caratteristiche. Ed ecco a voi le vostre buyers personas!

Davide Faranda

Social media manager – ADV Specialist

×

Powered by WhatsApp Chat

× Richiedi Info